immagine

L’ immagine del Che: una eccezione nel processo iconografico tradizionale

9 Dicembre 2014 Tag:, ,
CheL’ espressione pigramente diffusa di ‘’civiltà dell’ immagine’’ potrebbe farci pensare che la nostra società si interessa molto alle immagini. Ma non è affatto così – osserva André Gunthert su L’ image sociale in un intervento dal titolo ‘’Le portrait du Che, c’est le Che’’ (‘’Il ritratto del Che, è il Che’)’.   Tranne nel caso dell’ arte, che ha sviluppato uno sguardo specifico, le immagini – aggiunge lo studioso francese – ‘’sono quasi sempre invisibili, confuse con il loro referente : ‘il ritratto di Cesare è Cesare’, per riprendere una formula abbondantemente illustrata da Louis Marin’’ (semiologo e critico d’ arte francese, ndr). (altro…)

Immagini come caricature, il caso dello smartphone

8 Novembre 2014 Tag:, , ,
CaricaturaAndé Gunthert analizza in un intervento molto interessante su Image Sociale (che qui traduciamo) il processo che trasforma le foto di persone completamente assorte nell’ uso dei dispositivi ‘mobili’ in proverbi e fonte di ‘’senso comune’’, facendone, appunto, delle caricature.   (altro…)

Il selfie: ‘’diritto’’ ad autorappresentarsi e ‘’democratizzazione’’ del ritratto

2 Gennaio 2014 Tag:, , , , ,
Selfie-cop Su Culture Visuelle André Gunthert continua l’ analisi del ‘’selfie’’ – l’ autoritratto fotografico realizzato con camere digitali o smartphone e diffuso all’ interno dei social network -.   Dopo aver analizzato il ruolo del selfie come ‘’strumento di scambio sociale’’ , il ricercatore francese esamina ora in un piccolo saggio di etnografia digitale altri aspetti della pratica fotografica, mettendo a confronto le osservazioni di Baudelaire - ferocemente contrario all' influenza massificatrice e narcisistica del daguerrotipo - e quelle di Gisèle Freund, testimone della funzione democratica della fotografia e dell' autorappresentazione, e descrivendo il modo con cui i difetti dell' autioscatto diventano dei tratti stilistici essenziali di questa nuova forma di ''conversazione''   (altro…)

Culture Visuelle, la conversazione come motore di ricerca

4 Ottobre 2012 Tag:, , , , , , ,
Abbiamo pubblicato spesso su Lsdi la traduzione di articoli tratti da Culture visuelle, una piattaforma di analisi e di dibattito scientifico sull’ immagine che fa capo al Laboratoire d’histoire visuelle contemporaine (Lhivic/EHESS), animato da André Gunthert. Si tratta di un insieme di blog gestiti da ricercatori, insegnanti e studenti che lavorano e dialogano a cielo aperto. Sono soprattutto specialisti dei media, del visuale o della storia dell’ arte, ma anche sociologi, medievisti o antropologi.  Proponiamo qui una analisi dell’ attività e degli obbiettivi di Culture Visuelle, scritta dallo stesso Gunthert: un esempio molto interessante di sperimentazione nel campo della ricerca di nuove forme di attività scientifica, sociale e collaborativa.   (altro…)