Greenwald

Giornalisti Usa poco propensi a giustificare e usare i ‘leaks’

8 Maggio 2014 Tag:, , , , ,
DatagateRispetto a dieci anni fa, i giornalisti Usa ritengono cruciale mettere in risalto l' ipocrisia delle istituzioni. Eppure sono meno propensi a ricorrere a documenti confidenziali (leaks) per esporre tale ipocrisia.   Questo il succo di uno studio (relativo allo scorso anno) della Scuola di giornalismo dell' Università dell' Indiana (qui il PDF) sulle “pratiche di giornalismo controverse”.   (altro…)

Parte First Look Media con inchiesta sui droni Usa

11 Febbraio 2014 Tag:, , , ,
Intercept «Il ruolo segreto della NSA nel programma Usa di attacchi»: questo il titolo della prima inchiesta pubblicata all'alba del 10 febbraio da The Interceptor, rubrica online all'interno di First Look Media, testata/progetto indipendente dedicata al giornalismo investigativo e finanziata dal fondatore di eBay e filantropo Pierre Omidyar.   Oltre all'inchiesta assai articolata e ricca di dettagli inediti, da notare la discussione subito estesasi (con oltre 375 commenti a circa 12 ore dall'uscita del pezzo) alle ricadute complessive di simili programmi segreti. Dove non mancano le domande scottanti da affrontare in una successiva uscita e legate anche alle rivelazioni di Snowden – che faranno da filo conduttore quantomeno alle prime fasi di quest'iniziativa editoriale di tutto rispetto. (altro…)

Quasi pronto First Look Media, giornalismo investigativo finanziato da Pierre Omidyar

4 Febbraio 2014 Tag:, , , , ,

FirstLookContinua a prendere forma la squadra di First Look Media, attesa testata/progetto indipendente dedicata al giornalismo investigativo, con 250 milioni di dollari (circa 185 mln di euro) garantiti dal fondatore di eBay e filantropo Pierre Omidyar, e sotto la guida dell'ex giornalista di The Guardian, Glenn Greenwald, fra l'altro iniziatore del Datagate, avendo raccolto e rilanciato per primo le rivelazioni di Edward Snowden.   (altro…)

Giornalismo investigativo: il progetto Omidyar-Greenwald al microscopio

19 Novembre 2013 Tag:, ,
Filloux-copPierre Omidyar, fondatore di Ebay e ora filantropo, investirà 250 milioni di dollari nella realizzazione di un sito di giornalismo investigativo insieme a Glenn Greenwald, l’ ex collaboratore del Guardian protagonista della  vicenda Snowden.  In due articoli su MondayNote Fréderic Filloux ricostruisce, sulla base degli elementi emersi finora (non molti per la verità), il probabile profilo del nuovo sito cercando di individuare le soluzioni che ritiene migliori. Nel fare questo l’ analista mostra la maturità – ma anche la crudezza - raggiunta dal giornalismo online negli Stati Uniti, sia sul piano delle dotazioni tecnologiche che su quello del  modello economico.   Un aggiornamento completo e molto interessante del processo di avanzamento dell’ editoria online.   (altro…)

Un modello centrato su forti personalità giornalistiche alla base del nuovo progetto Omidyar-Greenwald

17 Ottobre 2013 Tag:, , , , ,
Omidyar1 Dopo Jeff Bezos, che con 250 milioni di dollari ha rilevato il Washington Post, un altro miliardario entra in campo in quella che Ryan Chittum, sulla Columbia Journalism Revue chiama la saga dei ‘’miliardari che salvano i giornali dal collasso’’. E’ Pierre Omidyar, fondatore di eBay, che ha annunciato la nascita di un progetto editoriale incentrato sui new media in collaborazione con Glenn Greenwald, il giornalista che si è occupato dello scandalo intercettazioni Usa, e si è detto pronto a investire 250 milioni dollari nella nuova impresa.   (altro…)