Europa

Tirocinio retribuito al Comitato delle Regioni: aperte le domande per la sessione autunnale 2019

5 dicembre 2018 Tag:, ,
Il Comitato delle Regioni offre l’opportunità di svolgere un tirocinio retribuito presso le proprie strutture di Bruxelles. Fino al 31 marzo è possibile presentare la domanda per la sessione autunnale, che va dal 16 settembre al 15 febbraio.   Caratteristiche del tirocinio
  • durata di 5 mesi,
  • tempo pieno (40 ore alla settimana)
  • pagamento a fondo perduto di 1170 EUR. L’alloggio non è incluso ma sono previsti alcuni benefit come ad esempio lo sconto del 50% sui biglietti dei mezzi di trasporto e l’assicurazione contro gli infortuni.
  Chi può presentare la domanda
  • cittadini dell’UE ( o di uno Stato candidato ufficiale per l’adesione),
  • laureati universitari che hanno completato un diploma completo entro la data di chiusura per le domande e con ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’UE e conoscenza soddisfacente del francese o dell’inglese.
La preselezione e le interviste sono previste a maggio, mentre la selezione avverrà a giugno.     Per candidarsi e per avere ulteriori informazioni, link info: qui

Salviamo internet

25 giugno 2018 Tag:, , , , , , , , , , , ,
Buongiorno, o buon pomeriggio o ancora buonasera, a seconda di quando vi accingerete a leggere queste mie righe. Mi chiamo Marco Renzi, sono un giornalista, da alcuni anni scrivo su questo blog e da poco meno di tre anni sono anche presidente dell'Associazione Libertà di Stampa Diritto all'Informazione (Lsdi) che di questo blog è editore da quasi quindici anni e da sette realizza il festival sul giornalismo digitale "digit". Perdonate l'uscita a gamba tesa e la presa di posizione personale ma la materia del contendere è così spinosa e volgare - intesa proprio come lurida -  dal costringermi a sperare di essere querelato e forse  processato e poi ancora imprigionato, insomma in poche parole spero di essere martirizzato, di servire da esempio per impedire lo scempio che quattro o quaranta o quattrocento politici di vari paesi europei stanno per compiere contro la   "libertà di stampa" o meglio ancora contro la  "libertà" di tutti noi affossando "la rete" con un solo pesante manrovescio legislativo ben assestato.     Questo il testo integrale  dell' Articolo 13 - della  nuova legge europea sul diritto d'autore nel mercato unico digitale - quello più assurdo e riprovevole,

Erasmus

30 marzo 2016 Tag:, , , , , , , ,
Amount of direction signs with europeans countries names. Una studentessa del corso di Linguaggio Giornalistico del Prof. Raffaele Fiengo, uno dei fondatori e maggiori contributori di Lsdi, docente nel corso di laurea in Comunicazione dell’Università di Padova, ha provato con una tesina a spiegare il fenomeno << Erasmus >>. Il documento - come dice in una breve nota di accompagnamento lo stesso professor Fiengo - si intitola proprio Erasmus ed è stato preparato dalla studentessa Giulia Pedrina per la prova d'esame di "Linguaggio giornalistico", del corso di laurea triennale in Comunicazione dell'università di Padova. (altro…)

Sarà ”Politico” a riempire un vuoto giornalistico in Europa?

8 ottobre 2014 Tag:, , ,
politico La testata americana e l' editore tedesco Springer hanno annunciato la prossima uscita di ''Politico Europe'' (nome provvisorio), una testata paneuropea. Ma non è ancora chiaro quali saranno le sue caratteristiche.   Un articolo sulla Columbia Journalism Revew analizza come una testata del genere potrebbe adattarsi  al panorama giornalistico europeo. (altro…)

Editoria digitale: dalla Toscana un bando per sostenere l’ innovazione (e la sopravvivenza)

18 aprile 2013 Tag:, , , , , , , ,
Digit0La Regione Toscana, come annunciato a Dig.It il 5 luglio dello scorso anno dall' assessore regionale Cristina Scaletti lancia, prima in Italia, un bando per finanziare l' editoria giornalistica on line, mettendo a disposizione 285.000 euro per progetti della durata massima di 12 mesi. L' obbiettivo  è ''sostenere le imprese editrici di testate giornalistiche online nei loro programmi di investimento volti all' innovazione delle attrezzature e degli impianti per la diffusione online di informazioni con contenuto giornalistico e l' aggiornamento periodico delle notizie, incentivando l' occupazione  nel settore giornalistico e l' applicazione dell' Equo compenso''.   (altro…)