Epic

Longform journalism in grande fermento negli Stati Uniti

27 Agosto 2013 Tag:, , , , , , , , , ,
Epic-cop Nonostante l’ allarme sul declino del cosiddetto ‘’longform reporting’’,  lanciato dalla Columbia Journalism Review nel gennaio scorso, questa forma di giornalismo (che si esprime in articoli e servizi di ampio respiro, con più di 2.000 parole) sta risvegliando negli Stati Uniti un forte interesse. Lo dimostra anche l’ uscita di due nuovi magazine dedicati proprio al giornalismo narrativo.   Il primo, The Riveter (la ‘’Rivettatrice’’, simbolo delle donne operaie americane durante la seconda guerra mondiale, ndr), è un magazine al femminile e raccoglie solo servizi prodotti da donne.   Il secondo, Epic, pubblica storie di ampio respiro destinate ad attirare l’ attenzione degli Studios cinematografici (che spesso, come sappiamo, si sono ispirati a racconti prodotti dal giornalismo) e a creare su questa base un nuovo flusso di risorse per il giornalismo d’ inchiesta.   (altro…)