edicole

Making sense

23 Marzo 2020 Tag:, , , , , ,
Di decreto in decreto, di annuncio in annuncio, la crisi peggiore della storia dell'Umanità, e certamente di questo Paese in primis, si snoda con i suoi picchi - tremendi - e le sue anse, attese e molto gradite, da tutti. Siamo in uno stato di emergenza non c'è alcun dubbio, forse dovremmo sforzarci tutti di up-gradare ad un diverso stato di coscienza e conoscenza che ci permetta di riprendere in parte almeno il controllo della nostra vita anche in questo stato di apparente, ma costante, pausa infinita. Qui a bottega proviamo come sempre a studiare - altro non ci è concesso fare purtroppo - l'andamento di questo stato sociale. E ragionandoci sopra cerchiamo di proporre alcune visioni/interpretazioni del fare, dell'agire, e semplicemente del restare. L'idea è di essere d'aiuto, speriamo di riuscire nell'intento. Il nostro Marco Dal Pozzo al termine di un ragionamento che ha coinvolto tutto il nostro gruppo di lavoro, prova oggi ad analizzare l'esistente, partendo dalle misure economiche introdotte dal Governo per gestire questo scampolo d'emergenza. Probabilmente mentre stiamo scrivendo altre misure stanno per essere approvate o peggio sono appena state introdotte. Vedrete che però la sostanza dei

Il futuro delle edicole, le edicole del futuro (sg)

21 Luglio 2019 Tag:, , , , , , ,
Cosa dice la regola? Cambiando l'ordine dei fattori il prodotto non cambia. Già nel lontano, lontanissimo se dovessimo adottare i tempi della rivoluzione digitale, 2010,  Pier Luca Santoro in epoca "molto meno sospetta" di questa - quando ancora potevano esserci larghi margini di miglioramento e forse la crisi, sebbene già presente, poteva non apparire così terribile - scriveva un lungo documento raccontando lo stato dell'arte delle edicole e suggerendo correttivi per il futuro dei giornalai. Da sempre anello debole della filiera dell'industria dell'informazione. Tre anni dopo lo stesso esperto di marketing, all'argomento, dedicava un e-book che si intitolava "L'edicola del futuro, il futuro delle edicole". Un ricco pamphlet in cui veniva approfondito l'argomento, e offerte, ancora una volta, numerose strade alternative per provare a scongiurare la crisi in atto nel settore della produzione editoriale, e la conseguente moria dei punti vendita di giornali sul territorio nazionale. Sono passati nel frattempo altri sei anni. Non molto, purtroppo, è stato fatto, come ben sappiamo,  per le edicole e/o per la crisi industriale del comparto dell'informazione, in Italia,  ma anche nel resto del mondo. Si ritorna a parlare di edicole e di crisi

Quella volta che andammo alla Camera

27 Gennaio 2016 Tag:, , , , , , ,
cameraNon preoccupatevi non abbiamo alcuna intenzione di autoincesarci bensì vorremmo cogliere l'inaspettata e ghiotta occasione per provare a realizzare insieme a tutti Voi uno dei principali processi  di uno stato democratico quello della raccolta dati, dell'elaborazione delle istanze, della realizzazione delle proposte e della successiva discussione di tali proposte per la finale stesura  di una legge dello Stato. (altro…)

Il print on demand come servizio integrativo e non esclusivo

11 Settembre 2013 Tag:, , , , , , , , ,
Santoro2 L’ esperimento di edicole elettroniche in corso in Svezia, di cui abbiamo parlato ieri, era stato già analizzato da Pier Luca Santoro in un suo recente libro, ‘’L’ edicola del futuro, il futuro delle edicole. Ovvero che fine farà la carta stampata’’ (di cui abbiamo ampiamente parlato qui e qui).   Nel libro, pubblicato in formato e-book su Informant, Santoro, che fra le varie attività ha gestito anche una edicola,  fornisce una serie di particolari interessanti sulla tecnologia che è alla base di quel processo  e analizza le diverse questioni che esso pone, sia sul piano economico che su quello culturale.  Concludendo che il servizio di print on demand potrebbe essere un elemento integrativo, ma non esclusivo, delle edicole del futuro.      Riportiamo qui di seguito la parte del libro relativa  all’ esperimento svedese. (altro…)

Riusciranno le edicole ad evitare la fine delle cabine telefoniche?

24 Giugno 2013 Tag:, , , , , , , ,
Santoro4Riusciranno le edicole ad evitare la fine delle cabine telefoniche?   Comincia con questo interrogativo un ciclo di incontri con gli autori di alcuni recenti libri sul web dal titolo ‘’Giornalisti digitali e dintorni’’ (qui il programma completo), che comincerà mercoledì 26 giugno  a Firenze, al Caffè letterario (ex carcere delle Murate).   Il primo incontro – condotto come gli altri da Marco Renzi - vedrà come protagonisti Pier Luca Santoro, imprenditore, esperto di marketing nel campo dei media e blogger (Giornalaio) e il suo libro ‘L’ edicola del Futuro, il Futuro delle Edicole. Ovvero che fine farà la carta stampata’’.   (altro…)