ecco

Google, arrivano le prime richieste di rimozione dei link. Ecco come si fa (e altre segnalazioni)

25 Maggio 2014 Tag:, , , , , , , , , , , , ,
Delete- Google, arrivano le prime richieste di rimozione dei link. Ecco come si fa - Membership e giornali (due idee per discuterne) - Esiste la censura sul web, in Italia? E funziona? - La prima pagina è morta: il futuro (digitale) del giornalismo (altro…)

Come i social media stanno cambiando la BBC

13 Settembre 2011 Tag:, , ,
BbcI social media sono un ''terremoto positivo'' per i giornalisti: lo sostiene Kevin Bakhurst,  vice capo della Redazione multimediale del più prestigioso servizio pubblico radiotelevisivo mondiale, la BBC in un suo intervento all’ International Broadcasdting Convention di Amsterdam - Fonti di notizie e coinvolgimento dei cittadini ---------- di Pino Bruno (da pinobruno.it) I social media? Un terremoto positivo per i giornalisti, sostiene il vice capo della redazione multimediale del più prestigioso servizio pubblico radiotelevisivo mondiale, la BBC. Kevin Bakhurst ne ha parlato all’ International Broadcasting Convention di Amsterdam. Dati alla mano, il giornalista britannico ha detto anche perché Twitter, Facebook, YouTube e compagnia giocano un ruolo sempre più importante nelle redazioni: • Fonti di notizie. I social media aiutano a raccogliere di più, rapidamente, e a volte meglio, le informazioni di base. E’ disponibile una più ampia gamma di voci, idee e testimoni oculari. • Coinvolgimento del pubblico. E’ più facile ascoltare e parlare con il nostro pubblico. Grazie ai social media, il pubblico si ampia e diversifica, grazie alla pluralità delle piattaforme (radio, TV, Web TV, social network) di distribuzione.