design

Il bello e il brutto dei nuovi (grandi) siti di informazione Usa

10 Aprile 2014 Tag:, , ,
Digiday1Negli ultimi tempi c’ è stata una notevole effervescenza in campo digitale negli Stati Uniti e sono nati diversi, importanti, siti di informazione (anche se qualcosa non riesce a funzionare, come il Progetto Thunderdome). Digiday ha chiesto ad alcuni grafici esperti di media un giudizio su cinque di essi e sulla loro impostazione, sia dal punto di vista grafico che per la efficacia nella presentazione dei contenuti.   Quello più apprezzato sembra l’ ultimo in ordine di nascita, Vox. Ecco le cinque schede.   (altro…)

I cinque giornali con il più bel design del mondo

22 Febbraio 2013 Tag:, , ,
SND Due giornali tedeschi, uno svedese, uno danese e uno canadese sono stati scelti dalla Society for News Design (SND) come i cinque periodici con il miglior design del mondo. La SND, una  associazione internazionale che sostiene l’ eccellenza nel campo del giornalismo visuale, ha premiato quest’ anno il Welt am Sonntag, un domenicale di Berlino pubblicato da Springer, Die Zeit, un settimanale di Amburgo con più di 60 anni di storia; il giornale danese Politiken, che nel 2010 aveva già vinto l’ European Newspaper Award, un premio de design a livello europeo; il canadese The Grid,   un settimanale con appena due anni di vita (quello che forse ha il design più innovativo fra i cinque segnalati). E, infine, il Dagens Nyheter, il principale quotidiano svedese, con una tiratura di 340.000 esemplari al giorno e con quasi 150 anni di storia.   (altro…)

L’ egemonia di Apple influenza anche la scelta del colore delle auto?

9 Settembre 2012 Tag:, , ,
Nel corso dell’ultimo anno, negli Stati Uniti, circa il 20% delle autovetture nuove immatricolate erano di colore bianco.  ‘’L ’incremento di popolarità di questo colore è dovuto al successo dei prodotti bianchi di Apple’’. La ‘’spiegazione’’ di un fenomeno che si sta verificando (a una prima impressione) anche in Italia, viene dal capo del settore Design della BMW,  Sandy McGill, che – racconta Pippo Ferrante su Paperblog.com - aggiunge: Prima di Apple, il bianco era associato a cose come frigoriferi o le piastrelle del vostro bagno. Cupertino l’ ha reso “prezioso”. (altro…)