creator

Uno guadagna, tutti lavorano

22 Ottobre 2021 Tag:, , , ,
Prendiamo  un manuale "serio" di marketing digitale dedicato al social emergente del momento: Tik Tok. Consigli tecnici per imparare a muoversi e ad usare i social in modo efficiente e magari guadagnare pure qualche soldo. Nessuna critica. Ognuno fa quello che può per vivere e sopravvivere. Quello che ci lascia senza fiato è l’approccio globale e  la filosofia di fondo che emerge in modo evidente da libri come questo. Non ci si preoccupa di comprendere per davvero la cosiddetta “rivoluzione digitale”, nessuna interpretazione e nessun consiglio su come muoversi al meglio dentro ad un mondo in cui le opportunità si sono improvvisamente moltiplicate per ciascuno di noi. Quel mondo non esiste. Ne viene invece raccontato un altro in cui si da per scontato che l'unica  possibile interpretazione della nostra realtà post rivoluzione digitale sia quella proposta dalle OTT.  L'unica metrica  è quella fornita dall'uso e dall'esaltazione degli strumenti tecnologici. Per questo motivo poi nascono manuali come questo in cui esperti di vario tipo provano a inventare, interpretare e comunicare regole che permettano a "tutti" di emergere.  Niente di più falso. Un mondo come quello proposto dai "signori degli algoritmi" e poi ridisegnato a