Columbia Journalism Review

Ma il bacino di lettori dei quotidiani si sta davvero contraendo?

31 Ottobre 2012 Tag:, , , ,
In un dialogo a distanza con Alan Mutter, un noto esperto di economia dei media, Dean Starkman, della Columbia Journalism Review, cerca di dimostrare che in realtà, al di là del calo della diffusione delle edizioni su carta e della necessità di ritoccare in negativo i dati sui visitatori unici dei siti web, il bacino di lettori dei quotidiani si sta espandendo -  E che, come ha dimostrato uno studio sull’ ecosistema informativo di Baltimora,  i giornali (e i media tradizionali) continuano ad avere un ruolo preminente nel processo di produzione delle notizie.   (altro…)

Quotidiani: una geometria in crisi

9 Settembre 2012 Tag:, , , , , , ,
Il vecchio triangolo editore-pubblico-inserzionista, che per quasi due secoli è stata la base della fortuna della stampa, traballa sempre di più e per le tradizionali testate giornalistiche si profilano solo tre opzioni: fare più con meno (ristrutturare), fare meno con meno (ridurre le proprie dimensioni per continuare come prima) o non fare niente con niente (collassare).   Clay Shirky, in una bella cover story per l’ ultimo numero della Columbia Journalism Review, analizza la situazione e spiega perché, a suo parere, ‘’dobbiamo pregare – e lavorare - per la prima ipotesi’’. E ‘’dobbiamo approfittare dei nuovi modelli di produzione delle notizie, non perché essi sono l’ ideale, ma perché le altre due opzioni sono sicuramente peggiori’’   (altro…)