candidature

Hate speech online – Workshop a Roma, 20 – 21 Novembre. Aperte le candidature fino al 4 ottobre 2017.

18 Settembre 2017 Tag:, ,
L'odio online negli ultimi anni è diventato una pericolosa tendenza nella nostra società. I media hanno un ruolo fondamentale da svolgere nella sfida contro razzismo e pregiudizi, incoraggiando la solidarietà sociale e contribuendo a promuovere la comprensione e l'empatia con gli altri.   A Roma dal 20 al 21 novembre 2017 si terrà un workshop su questo tema organizzato da Cospe nell’ambito del progetto Media against Hate, aperto a 25 giornalisti provenienti dall’Unione europea. “How to counter hate speech and manage an online community” è  il titolo del seminario indirizzato a giornalisti che vogliono migliorare la loro conoscenza e capacità di contrastare l’hate speech e il sessismo e promuovere i diritti delle minoranze discriminate.   L’obiettivo:
  • accrescere le competenze professionali dei giornalisti nel contrasto dell’odio online e nel creare una comunità positiva;
  • sviluppare una rete europea di giornalisti uniti dall’impegno di migliorare gli strumenti a disposizione per contrastare l’hate speech.
  I giornalisti interessati a partecipare possono inviare la propria candidatura a  mediagainsthateitaly@gmail.com . La registrazione sarà aperta fino al 04 ottobre 2017. I costi della partecipazione saranno coperti dagli organizzatori. I lavori si svolgeranno in lingua inglese.   Relatori e trainer: Pietro Suber – Vicepresidente Carta di Roma, Aidan White – European Journalism Network, Francesca Fanucci – Art. 19,