brand journalism

Expo e giornalismo

25 Luglio 2016 Tag:, , , , , , , , , ,
expoIl problema della commistione tra informazione e pubblicità è una delle cause più gravi della scarsa credibilità del giornalismo italiano. Occorrerebbe incentivare l’editoria, o almeno quella parte di essa che lo desideri, a liberarsi dalla dipendenza pubblicitaria. Maria Djokic una studentessa del corso di “Linguaggio giornalistico” del dipartimento di Comunizione dell'Università di Padova del Professor Raffaele Fiengo ha svolto una tesi di laurea sul tema esaminando in particolare il ruolo giocato dalla stampa durante l'Expo. Il titolo della tesi che poi troverete allegata in forma integrale in calce all'articolo era: "L'Expo e il giornalismo". (altro…)

Il giornalismo narrativo al servizio del brand journalism?

28 Agosto 2013 Tag:, , , , , ,
Brand Le aziende, i marchi, dovrebbero saper raccontare delle belle storie e diventare come quelli che attirano l' attenzione di tutti e sono sempre circondati da persone che ridono e sono d’ accordo con qualsiasi cosa essi dicano. Michael Brito, vicepresidente di Edelman Digital, una delle più importanti agenzie di relazioni pubbliche al mondo, pensa che questo meccanismo sia applicabile ai marchi industriali o commerciali attraverso il cosiddetto ‘’brand journalism’’*. E in un articolo in cui annuncia la pubblicazione di un manuale su questo processo - Your Brand: The Next Media Company – spiega come e perché. E’ interessante seguire il suo ragionamento perché viene da un uomo che è al centro del mondo del marketing e delle relazioni pubbliche.        (altro…)

La Nissan vincerà un Premio Pulitzer?

7 Novembre 2012 Tag:, , , , , , , , , ,
Non lo esclude, in un nuovo articolo su Zdnet, Tom Forenski, secondo cui le grandi corporation potrebbero costituire il futuro nuovo modello economico per l’ informazione di qualità – Ovviamente, sarebbe preferibile se il giornalismo serio fosse sostenuto da una entità terza, indipendente, ma questa attualmente non sembra una opzione possibile visto che l’ attuale modello si indebolisce sempre di più.   E allora Cisco (che ha già assunto un team di giornalisti per un magazine online sulle tecnologie) o Nissan (che produce servizi televisivi con veterani della BBC e di altre testate tv), e poche altre grandi aziende, come Intel, potrebbero essere i prototipi per assicurare il futuro al giornalismo di alta qualità – Diventando editori ‘’impuri’’ di nuovo giornalismo invece di continuare a sponsorizzare vecchie testate in declino   (altro…)

Brand journalism? Ci sono già le Relazioni pubbliche e non sono giornalismo

2 Novembre 2012 Tag:, , , , , , ,
Esiste solo ‘’il’’ giornalismo ed è quindi assurdo chiedersi se ‘’ Are PR People Ready to Become Brand Journalists?’’   Un intervento di Tom Foremski su ZDnet.   E’ vero, ogni azienda è anche un media (EC=MC - Every Company Is A Media Company), ma per vincere un Pulitzer bisogna affidare il segmento aziendale del giornalismo a dei giornalisti professionali e lasciarli del tutto autonomi dai vertici di marketing e comunicazione.      (altro…)