attivismo

I relatori di #digits17 – Deborah Bianchi

17 Ottobre 2017 Tag:, , , , , , , , ,
Prosegue la discesa a tappe verso #digits17, anzi meglio, verso il primo appuntamento con la nostra manifestazione che come oramai avrete saputo, se ci seguite un pochino, quest'anno si sdoppia e prosegue dopo la Toscana, anzi meglio, dopo il  " PIN di Prato 28 ottobre "  verso altri lidi nel resto dell'Italia, preparandosi a diventare un modello esportabile, perchè no?     Pronto finalmente il programma definitivo, anche impaginato e graficamente rifinito grazie al lavoro di Francesco Vieri, artista fotografo pratese già passato per digit, che si è prestato -  bontà sua -  a darci una mano per realizzare il manifesto della tappa pratese della nostra manifestazione, eccolo a Voi diviso in due: (altro…)

L’ esercito dei “quasi giornalisti” del web

3 Aprile 2014 Tag:, , , , ,
Gillmor1Nell' odierno ecosistema dell' informazione, tutti possono trovare pubblico e attenzione, o almeno provarci. Teoricamente, nel mondo dei bit è finito il predominio dei grandi editori o delle testate tradizionali: l' etichetta di "new media" abbraccia blogger e aziende, enti non-profit e siti sparsi. Come spiega il noto autore e docente Clay Shirky, "la produzione editoriale non è più un'industria, ma un pulsante sul web". (altro…)

Il gaming journalism, una nuova piattaforma per l’ informazione online

21 Gennaio 2012 Tag:, , , , , , ,
In una intervista a Fast company, Nick Kristof, editorialista del New York Times e primo blogger del quotidiano, parla del futuro del giornalismo nel mondo digitale e del filo sottile che separa le opinioni dall’ attivismo – Secondo Kristof i lettori vorrebbero dai giornalisti, oltre alle interpretazioni, anche delle indicazioni sul da fare per impegnarsi direttamente e racconta come, insieme alla moglie, stia lavorando a un gioco tipo FarmVille per parlare dei problemi di paesi in via di sviluppo e far impegnare col gioco i cittadini in campagne di solidarietà e beneficenza - Da sei anni, conduce i lettori direttamente dentro il suo lavoro, con l’annuale concorso “Vinci un viaggio”. Lo studente vincitore accompagna Kristof  in un viaggio di lavoro per la realizzazione di un reportage in un paese in via di sviluppo e quindi lo descrive nel blog. (altro…)