Privacy: la nuova frontiera della sovranità

14 marzo 2016 Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Radio bullets

16 gennaio 2016 Tag:, , , , , , , ,
radio bullets Radio Bullets è una webradio che trasmette rassegne di notizie raccolte attraverso le testate internazionali e le ripropone in un notiziario in podcast quotidiano e in una serie di altre rubriche. La redazione  è costituita in maggioranza da  giornalisti freelance con base  nel nostro paese, alcuni di loro si trovano in altre città del resto del mondo, ma nel gruppo di lavoro ci sono anche professionisti di altri settori che danno il loro contributo. L’obiettivo è raccontare il mondo. Anche dall’Italia.  Nel core business di Radio Bullets c'è il << succo >> di  uno dei cambiamenti più problematici del giornalismo attuale. Il giornalismo sul campo, quello  degli inviati, quello dalle zone più disagiate del pianeta, non è più il centro dell'attività d'informazione ma  è diventato, ad ogni livello, un giornalismo povero, un giornalismo non supportato anche le grandi testate, che spessissimo rinunciano  all' inviato e si appoggiano alla rete. (altro…)

Quattro freelance su dieci giornalisti a reddito zero in Italia

7 gennaio 2016 Tag:, , , , , , , , , , , ,
autonomiNel 2014 lavoro autonomo al 64,6% e reddito zero per 4 giornalisti ‘’freelance’’ su 10.   Sono i dati più rilevanti segnalati dal Rapporto annuale sulla professione giornalistica a cura di Lsdi, che verrà presentato ufficialmente la mattina del 12 gennaio prossimo nel salone della Fnsi, a Roma.   ‘’Il processo di progressiva contrazione del lavoro dipendente e la parallela crescita del peso del lavoro autonomo – osserva fra l’ altro il Rapporto, giunto alla sesta edizione - continuano ad essere i tratti salienti dell’ evoluzione della professione in Italia, come mostrano i dati dell’ Inpgi e degli altri istituti di categoria relativi al 2014’’.   ‘’Un altro anno di profondo malessere – prosegue lo studio -, che ha visto acutizzarsi la crisi della professione e dei suoi organismi e indebolirsi ulteriormente il ruolo di polarizzazione dei media tradizionali nel campo del lavoro subordinato’’. (altro…)

Metterci la faccia: sempre e comunque

3 gennaio 2016 Tag:, , , , , , ,
renzi matteoLsdi aderisce alla campagna di sensibilizzazione al problema del precariato nel giornalismo lanciata dal gruppo dei giornalisti freelance su facebook. Di seguito copia-incolliamo il testo di una lettera aperta che il gruppo ha inviato al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Buona lettura e se volete aderire o manifestare il vostro sostegno aggiungetevi con nome e cognome alla marea che sta lentamente salendo online !   Alla lettera aggiungiamo in allegato i documenti delle ricerche che dal 2009 Lsdi realizza e divulga sullo stato della professione confrontando i dati di Ordine, Sindacato, Inpgi e  Casagit. Come vedrete i documenti allegati riguardano le ricerche che vanno dal 2009 al 2013  in attesa di convocare al più presto una conferenza stampa per rendere nota l'ultima stesura della nostra ricerca realizzata da sempre dal nostro storico fondatore Pino Rea. (altro…)

Il risveglio della forza

23 dicembre 2015 Tag:, , , , , , , , , , ,
GiuliettiLa forza del titolo però non si situa in un fantaUniverso Ipergalattico bensì fra le righe elettroniche di una notizia, o le pagine di un quotidiano o ancora le news di un radio o telegiornale. La forza che vorremmo si risvegliasse da un oramai troppo lungo torpore è quella del giornalismo e lo Jedi che per l'occasione potrebbe far di nuovo tornare a brillare l'astro ahimè tramontato da tempo della buona informazione nel Bel Paese potrebbe essere il neo-eletto Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Giuseppe "Beppe" Giulietti.   (altro…)