Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale

| 10 Febbraio 2019 |

Il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente in Italia e/o nei Paesi terzi in cui si articolano le filiere globali di produzione. Obiettivo del Premio è portare alla luce fatti e storie di interesse pubblico finora ancora poco noti e/o dibattuti, con un taglio sia di denuncia sia di proposta.

Il Premio è riservato a giornalisti indipendenti/freelance anche non iscritti all’ordine e non pubblicisti (singoli o in gruppo) di ogni età, nazionalità e genere.

Il Premio consiste in un contributo monetario fino a un massimo di 7.500 euro a copertura delle spese di realizzazione del servizio.

Entro il: 28 febbraio

Info:  advocacy@manitese.it

Link: qui

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche: