Undici agenzie internazionali firmano un accordo con Wikipedia (e altre segnalazioni)

| 22 giugno 2014 | Tag:

Wiki– Undici agenzie internazionali firmano un accordo con Wikipedia

– Privacy. Facebook traccerà gli utenti anche fuori dal social

– Facebook e la pubblicità mirata: “Non vendiamo i dati degli utenti”

– Il filtro contro i commenti molesti che premia chi non alza la voce

– CorSera/ Integrazione carta-web. Stretta finale in Via Solferino

– Wikileaks, Manning: «Bugie sull’Iraq»

– Sono due anni che Julian Assange vive recluso in ambasciata

– Il caso Gambirasio e la morte della presunzione d’innocenza e del buon giornalismo

– Formazione, l’Ordine promette che sarà gratuita per tutti

– Le testate online toscane ai raggi X. Presentato ‘Spazi fluidi’

– Ma la pubblicità su Internet, funziona davvero?

– Uno studio sul Mobile Engagement rivela che la pubblicità ‘al momento giusto’ provoca l’aumento dell’intenzione di acquisto

– Cosa succede se qualcuno vuole un Big Mac uguale a quello della pubblicità?

– Stop alla pubblicità sui siti illegali!

– Il flop della pubblicità on line

 

I link sono qui

 

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.