Posti riservati ai citizen journalist alle riunioni di un ente locale in Uk

| 27 gennaio 2014 | Tag:, ,

MedwayL’ idea di una equiparazione dell’ attività dei giornalisti-cittadini e di quelli professionali comincia a farsi strada anche a livello delle istituzioni. E’ il caso delle riunioni del Council del Medway (un’ autorità che riunisce un insieme di comuni nel Kent , Uk), che destinerà ai citizen journalist alcuni posti nella sala dell’ assemblea, accanto ai giornalisti delle varie testate.

 

Lo annuncia il sito web dell’ ente spiegando che i giornalisti-cittadini ‘’svolgono un ruolo importante per la democrazia locale’’ e che l’ istituzione intende ‘’facilitare questa loro funzione’’.

 

 

Roy Greenslade, sul Guardian – ne parla come di una iniziativa significativa ‘’anche se qualcuno, cinicamente, la potrà giudicare solo una mossa da pubbliche relazioni’’.

 

I posti saranno assegnati ad almeno sei citizen-journalisti che dovranno comunque chiedere alla vigilia di ogni riunione, via Twitter, di seguire le riunioni consiliari.

 
Il vicepresidente dell’ autorità, Alan Jarrett – riporta Greenslade -, spiega: “È importante che i consigli siano aperti e noi vogliamo aiutare le persone a raccontare ai loro followers l’ andamento delle nostre assemblee’’.

 

I commenti sono chiusi.