Trasparenti per caso: un impegno concreto per un FOIA in Italia

| 4 febbraio 2013 | Tag:, , , , ,

foia_elezioni2013Il 22 gennaio la Presidenza del Consiglio dei Ministri annunciava con un comunicato stampa l’introduzione in Italia di un Freedom of Information Act (FOIA). Della vicenda abbiamo dato ampia menzione qui e qui.

 

La Iniziativa per l’adozione di un Freedom of Information Act in Italia – di cui Lsdi fa parte – ha contestato tale affermazione e chiesto chiarezza alla Presidenza attraverso una campagna congiunta che ha visto protagoniste diverse sigle e singoli attivisti. Ma senza ottenere risposta.

 

Proprio alla luce della confusione e disinformazione generate dal comunicato della Presidenza,  Iniziativa ha deciso di chiedere ai candidati alle elezioni 2013 di assumere un impegno concreto per introdurre davvero un FOIA in Italia. Lo ha fatto tramite e-mail e Twitter – utilizzando la neonata piattaforma twitantonio.

 

Per adottare questa campagna basta scaricare il testo dell’appello e inoltrarlo tramite e-mail ai tuoi candidati, oppure copia-incollare il tweet e re-twittarlo. Tutti i dettagli sono qui.

I commenti sono chiusi.