Social network: i grandi brand internazionali puntano anche su Instagram

| 2 marzo 2013 | Tag:, ,

Instagram
I grandi brand internazionali stanno sbarcando sempre più massicciamente su Instagram: cresce infatti l’ utilizzo della piattaforma fotografica, tanto che, come racconta E-marketer, in soli quattro mesi, fra novembre scorso e febbraio 2013, il tasso di presenza da parte dei 100 Top Brand è passato dal 54% al 59%.

 

Come si può vedere dalla tabella (i dati sono stati forniti da Simply Measured, azienda di analisi e misurazioni nel campo dei social network), Instagram non è ai livelli di utilizzo di Facebook o Twitter, ma si sta avvicinando alle posizioni di Google+ e Pinterest.

 

emarketer1La crescita, commenta E-marketer, è spiegabile solo parzialmente con la recente introduzione da parte di Instagram di feed e profili web, che danno alle grandi aziende la possibilità di presentare meglio i loro contenuti e di coinvolgere maggiormente i loro follower.

 

L’ elenco dei Top Brand su Instagram include MTV, Starbucks Coffee, Nike, Burberry, Tiffany & Co., Gucci, Audi, GE, Ralph Lauren e Adidas, ciascuno dei quali ha più di 100.000 ‘’seguaci’’ (è la definizione scelta in italiano).

 

 

Con quali strategie?

 

Secondo Simply Measured, il 41% dei 100 Top brand pubblicano su Instagram più di una foto alla settimana. MTV è al primo posto fra i bran più seguiti e utilizza poco i filtri, preferendo postare foto di musicisti o star apparsi nei loro programmi. Mentre il numero 2, Starbucks, segue un approccio più ‘’creativo’’, usando spesso il sistema di filtri nelle immagini dei suoi caffè e degli altri prodotti.

 

Insieme a Nike, che è al terzo posto, questi brand puntano su Instagram anche perché si rivolgono a un pubblico giovanile, su cui – come aveva rilevato uno studio del Pew Internet and American Life Project – Instagram ha una presenza del 28% fra gli americani tra i 18 e i 29 anni, mentre nella fascia 30-49 la percentuale scende al 14%.

 

 

Account record

 

Le cifre in termini di follower dei grandi marchi internazionali citati prima comunque impallidiscono di fronte al numero di seguaci record raggiunto da alcuni account.

 

Il soggetto con il maggior numero di seguaci,  17,54 milioni, è proprio Instagram, seguito appunto da oltre il 17% dei suoi 100 milioni di utenti, come spiega Memeburn (Kardashians, selfies and no sunsets: instagram’s 13 most followed users).

 

Kardashian

Al secondo posto, ma a grande distanza – ‘’solo’’ 7,01 milioni di follower – Kim Kardashian (attrice televisiva, modella e cantante) che pubblica montagne di immagini di se stessa fatte da se stessa (lots of selfies): scarpe, abiti, scene familiari, ecc.

 

Subito dopo, a pochissima distanza da Kim, troviamo Justin Bieber, cantante giovanissimo e protagonista anche degli altri social network, sempre con 7 milioni di seguaci. E poi Rihanna (5,5 milioni), Kendall Jenner (del clan Kardashian, 4,59 milioni) e così via.

 

 

 

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.