L’ Huffington Post sta per bandire i commenti anonimi

| 21 agosto 2013 | Tag:, , , , ,

HuffPo

Lo farà a partire dal prossimo mese, annuncia Niemanlab, spiegando che la testata ha coltivato e seguito un volume enorme di commenti ( 260 milioni di commenti complessivamente dal momento del suo lancio, con dei picchi di 25,000 commenti in un’ ora), ma che il vetriolo e i pessimi comportamenti degli anonimi sono diventati insostenibili.

 

Lo ha spiegato Arianna Huffington parlando ad un incontro, via Giga OM:

 

  “Io credo che la libertà di espressione deve essere data a coloro che si battono per quello che dicono e non a chi si nasconde  dietro l’anonimato. Abbiamo bisogno di far evolvere una piattaforma in grado di soddisfare le esigenze di un Internet adulta”, ha detto.

 

Non è chiaro – osserva NiemanLab – quale metodo il sito utilizzerà per identificare i commentatori oppure se seguirà l’ esempio di altri siti, utilizzando le credenziali di Facebook o Twitter.

 

 

I commenti sono chiusi.