Giornalismo coi droni: in Usa due corsi universitari sperimentali

| 28 febbraio 2013 | Tag:, , , ,

DRONE

L’ uso dei droni nel campo giornalistico è al centro di corsi di studio (per ora sperimentali) organizzati dalle Facoltà di giornalismo di due università Usa, una del Nebraska (come avevamo raccontato qui) e una del Missouri.

 

I due corsi insegnano agli studenti come utilizzare i velivoli-robot per raccogliere informazioni e fare servizi di cronaca. Gli apparecchi tra l’ altro cominciano a costare sempre meno visto che, ad esempio, un quadricottero-drone realizzato a Hong Kong dalla DJI Innovations (il DJI Phantom) per fare riprese aeree costa intorno ai 700 dollari.

 

I due corsi – racconta Fastcompany.com – sono stati messi a punto dal Drone Journalism Lab della University of Nebraska-Lincoln e dal Missouri Drone Journalism Program della University of Missouri. Entrambe insegnano gli elementi di base per l’ utilizzo dei cosiddetti UAV, gli Unmanned Autonomous Vehicles, dotati di videocamere per raccogliere dati dall’ alto; l’ etica del loro uso; le norme che regolano il volo negli Stati Uniti e i criteri di interpretazione delle riprese aeree. L’ obbiettivo è di tradurre le informazioni raccolte in storie e servizi giornalistici.

 

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.