DJ Libri / Come arricchire il lavoro delle redazioni col giornalismo dei dati

| 25 agosto 2013 | Tag:, , ,

Dataj1

Getting Started with Data Journalism (Introduzione al Data journalism) è il titolo di un libro scritto da Claire Miller, giornalista del  Walesonline.co.uk/ e appassionata di dati, e appena pubblicato sulla piattaforma editoriale indipendente Leanpub.

 

Un lavoro – spiega l’ autrice – destinato non solo agli aspiranti data-journalist, ma a tutti i giornalisti che, nel mondo dei media di oggi, hanno davvero bisogno di ‘’imparare come arricchire e valorizzare con i dati il lavoro delle loro redazioni’’.

 

Il manuale spiega come cominciare a fare giornalismo dei dati con poche risorse, partendo dalle tecniche di ricerca, di ‘pulizia’ e di analisi dei dati, per arrivare alla loro visualizzazione. Il saggio, diviso in 14 capitoli, affronta questioni come la libertà di informazione, il lavoro con i fogli elettronici, l’ analisi dell’ origine dei dati e la costruzione del ‘’racconto’’ che i dati offrono attraverso la loro strutturazione grafica.

 

Il volume illustra anche strumenti come  Open Refine, Google Charts e Tableau.

 

Dataj2Claire Miller, che ha vinto lo scorso giugno un Data Journalism Award, è ora responsabile del Walesonline datastore, un magazzino di dati e grafica relativi agli articoli pubblicati sulle testate del gruppo editoriale Media Wales.

 

Il prezzo minimo del libro (acquistabile qui) è 10.99 sterline.  Quello ‘’suggerito’’ è di 14.99 sterline.

 

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.