Socl, nasce da Microsoft un nuovo social network

| 25 maggio 2012 | Tag:, , , ,

Microsoft ha appena lanciato un nuovo social network, di cui comunque da tempo si parlava. Si chiama Socl e non vuole porsi in concorrenza con gli altri media sociali ‘’generalisti’’ che dominano il mercato, tipo Facebook o Twitter, ma punta esclusivamente –  almeno per ora – al mondo dell’ università, offrendo a studenti e docenti una serie di strumenti utili ai fini dello studio, della ricerca e dell’ apprendimento in generale.

 

 

Si tratta – spiega ITnews – di realizzare ‘’una sorta di enciclopedia universitaria con contenuti creati e gestiti dagli utenti’’.

 

Un interessante strumento per questo fine è il video party, che consiste nella creazione condivisa di video-lezioni specifiche per ogni argomento alle quali gli utenti registrati possono aggiungere un frammento. Il risultato finale dovrebbe essere una visuale completa della materia presa in esame’’.

 

Ma Socl non è solo questo. Il sito offre anche la possibilità di creare un gruppo di lavoro e di comunicare in tempo reale con altri studenti per sviluppare il proprio progetto di ricerca, condividendo immagini documenti e file audio e video. In alternativa è possibile pubblicare un proprio progetto e richiedere il contributo di altri studenti o professori che vogliano collaborare.

 

A conferma del fatto che non abbia intenzione di entrare in competizione con altri social network, Microsoft ha permesso di accedere a Socl sfruttando il proprio account Facebook o, in alternativa, quello di Windows Live.

 

Per provarlo – precisa ITnews – basta possedere un account Windows Live o accedere tramite il proprio account Facebook.

 

A breve Socl verrà implementato anche in Bing, così da potenziare la ricerca sociale e tentare la scalata verso il principale rivale Google.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.