Quotidiani: la carta tira ancora in Uk, nascono tre nuove testate iperlocali

| 27 marzo 2012 | Tag:, , ,

Editori con una fede incrollabile nella carta stampata stanno per lanciare una serie di giornali iperlocali nel Northamptonshire (Regno Unito). Ai primi di aprile usciranno infatti tre nuove testate, tutte con il nome Extra seguito da quello delle rispettive città: Corby, Kettering e Wellingborough.

 

Pur avendo lo stesso editore, i contenuti giornalistici – racconta Roy Greenslade sul Guardian – saranno diversi, per  adattarsi alle varie comunità.

 

L’ edizione stampata costerà mezza sterlina (0,6 euro), mengtre l’ accesso all’ edizione oniline sarà gratuita. E saranno gratuite anche le inserzioni di offerta e ricerca di lavoro.

 

La gestione editorial della società, Extra Newspapers, farà capo ad alcuni ex manager del gruppo Mirror, Wally Cowley, Stuart Parker and Rebecca Smart.

 

L’ idea di lanciare dei nuovi giornali di carta può sembrare a qualcuno un po’ antiquata, osserva il direttore esecutivo, Cowley. Ma, nonostante i problemi che ci sono sul mercato regionale dei quotidiani, l’ informazione locale è ancora un territorio fertile.

 

Il lancio dei tre nuovi giornali arriva dopo 14 anni di ricerche e di osservazione del mercato.

 

I commenti sono chiusi.