Pubblicità / Micromarketing su Facebook (e altre segnalazioni)

| 13 maggio 2012 | Tag:, ,

Alcune indicazioni di temi e articoli sul mondo e i problemi della pubblicità raccolti qua e là sulla Rete

 

Micromarketing su Facebook

Chi lo desidera potrà pubblicare messaggi di stato pubblicitari, che resteranno in evidenza sulla pagina, pagando una piccola cifra: 1,80 dollari, più o meno un euro. Un’ applicazione di micromarketing sociale molto interessante.

Leggilo.net

 

 

 

Su smartphone e tablet sarà presto 3D

È quanto si ipotizza in seguito all’acquisizione di una recente startup, AdJitsu, da parte della società di telefonia mobile Singtel. L’ obiettivo ambizioso di questa nuova realtà di marketing sarebbe quello, appunto, di permettere agli utenti di “toccare”, almeno in senso virtuale, un oggetto in 3D

Adginforma.it

 

Benetton ritira immagine papa da campagna baci

Il Gruppo Benetton ha deciso di ritirare l’immagine del Papa dal proprio circuito della campagna ‘Unhate’, che raffigura Capi di Stato e religiosi che si baciano sulla bocca

TicinoNews

 

‘’Me lo chiede l’Europa’’: pubblicità ingannevole…

Lo slogan «Ce lo chiede l’Europa»‚ si è finalmente rivelato per quello che era: Pubblicità ingannevole. Tipo lo spot: «Cosa vuoi di più dalla vita?» (un lavoro, una casa, un fidanzato? No, un amaro. Ah, giusto, non ci avevo pensato). «La morale è sempre quella: ce lo chiede «Europa». «Ce lo chiede l’Europa, sempre un po’ più in alto!». Che a forza di sentirlo ripetere dalla televisione quasi ci credi: «Ehi, me lo sta chiedendo l’Europa!».

ComUnità

 

Il mulino marrone

Un intervento di Shitlist: la comunicazione che sporca la vita. Voi la fate, noi la pestiamo.

Lashitlist

 

La seconda giovinezza della radio

Uno dei mezzi di comunicazione classici è ancora un efficace investimento per la pubblicità, grazie anche alle potenzialità dei nuovi device mobile

Idome

 
La nuova pubblicità shock antifumo

La Russia a breve potrebbe non essere più il paradiso dei fumatori. Sui pacchetti venduti nel Paese, primo consumatore di sigarette al mondo, si inizieranno a stampare immagini scioccanti, che illustrano i pericoli del fumo.

Giornalettismo

 

I commenti sono chiusi.