Lo stato di salute del giornalismo italiano: dalle piattaforme di consultazione alla legge dell’equo compenso (e altre segnalazioni)

| 26 agosto 2012 |

Notizie, analisi e riflessioni in circolazione sulla Rete.

 

Qui sotto i titoli. Qui indicazioni più ampie.

 

– Lo stato di salute del giornalismo italiano: dalle piattaforme di consultazione alla legge dell’equo compenso
– Brand journalism
– Le 5 W del giornalismo nel 2012
– Come l’ uso di Internet può rivelare la depressione
– Usa, pubblicità su carta igienica gratuita
– Altratv.tv il futuro è sul Web

– Riconoscimento facciale, l’ ultima frontiera del marketing
– Creare un sito di nicchia: perché è così importante
– App.net, il social network che scommette sull’ assenza di pubblicità
– Siria e social media, se il conflitto non è ”cool”
– Facebook presenta il suo nuovo sito per le aziende
– Siddi: “Nessun bavaglio ma si tiri fuori dai cassetti la riforma dell’ordine e si istituisca il giurì per la lealtà dell’informazione”

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.