“La Autopista de la Selva”, uno speciale giornalistico realizzato col crowdfunding

| 28 settembre 2012 | Tag:, , , , ,

Connectas, una piattaforma giornalistica per l’ America latina creata dal giornalista colombiano Carlo Eduardo Huertas, ha realizzato attraverso una campagna di crowdfunding su  Kickstarter una sezione speciale dedicata alla  “Autopista de la Selva” (l’ Autostrada della Selva amazzonica), un insieme di servizi sugli effetti sociali e ambientali della Carretera Interoceánica, che attraversa l’ Amazzonia e le frontiere di Brasile, Perú e Bolivia.

 

 

Sono state 73 le persone che hanno contribuito, versando – racconta Clasesdeperiodismo – 4.030 dollari: più dell’ obbiettivo, che era stato fissato in 3.500 dollari.

 

La somma ha permesso di raccogliere una serie di storie di cittadine e popolazioni dei tre stati, non solo attraverso articoli scritti e servizi video.

 

Secondo Huertas, Connectas realizzerà a questo punto una serie di speciali sui temi che non vengono affrontati dai media tradizionali, come è nello spirito del progetto.

 

I commenti sono chiusi.