Interactive stories: coniugare giornalismo e design

| 5 novembre 2012 | Tag:, , , ,

Benji Lanyado, un giornalista freelance che ha lavorato per il Guardian e il New York Times e che ha creato  ‘’Reddit Edit’’, un sito che semplifica l’ uso di Reddit, ha appena lanciato una piccola piattaforma che consente di trasformare i materiali prodotti da un giornalista o da una piccola redazione in un servizio interattivo.

 

Il sito,  chiamato “Interactive stories”,  promette gli utenti – giornalisti e piccole redazioni – che articoli e immagini verranno assemblati e ri-disegnati secondo un linguaggio interattivo in un arco massimo di quattro giorni.

 

 

Lanyado, che racconta di essere stato particolarmente colpito dal progetto del Boston Globe – Big Picture,  pensa soprattutto all’ ipotesi di rendere interattive le immagini e fa riferimento ad  esperienze di ‘’articoli su misura’’ come questo servizio di Verge sulla cibernetica e questo lavoro di  Pitchfork per il lancio di Bat for Lashes.

 

“Circa il 99 per cento degli articoli sono la copia di un formato già stabilito,” spiega, mentre possono essere un grande campo di sperimentazione per il design”.

 

(a cura di Claudia Dani)

I commenti sono chiusi.