Fotogiornalismo, i fatti visti dall’alto

| 22 gennaio 2012 | Tag:, ,

La Costa Concordia vista dal satellite subito dopo il naufragio.

E’ una delle foto pubblicate dal sito spagnolo 233grados.com in un ”intervento” sulla  impressionante resa giornalistica delle immagini scattate in alta quota in determinate circostanze.
Le foto sono diffuse da  Digital Globe, un’ azienda che è diventata famosa per le immagini della Centrale nucleare di Fukushima  dopo lo tsunami dell’ anno scorso.
Il ricorso alle immagini satellitari – racconta 233grados.com – è utile per  visualizzare grandi avvenimenti, come il pellegrinaggio alla Mecca,  l’ impatto di grandi disastri naturali (Tailandia)   o ambientali come quello che si è verificato un anno fa nel Golfo del Messico.

I commenti sono chiusi.