Facebook potenzia il servizio di riconoscimento dei volti

| 1 luglio 2012 | Tag:, ,

Facebook ha acquistato, per una cifra sui 55-60 milioni di dollari, Face.com, un’ azienda che fornisce la tecnologia di riconoscimento facciale utilizzata dal maggiore social network per aiutare gli utenti a identificare e a ‘taggare’ le foto.

L’ accordo, secondo  Reuters, punta a potenziare uno dei servizi più popolari – la condivisione e la gestione delle foto -, anche se l’ uso che di questa tecnologia fa FB ha provocato parecchie preoccupazioni sul piano della privacy.

 

 

Né Facebook né Face.com hanno rivelato particolari sull’ accordo, che dovrebbe essere perfezionato nelle prossime settimane.

Face.com, che recentemente ha raccolto finanziamenti per 5 milioni di dollari da vari investitori, fra cui anche un sito di ricerche russo, Yandex, aveva lanciato i suoi primi prodotti nel 2009. L’ azienda produce applicazioni che consentono di identificare foto proprie o di propri amici su Facebook e tecnologie che FB ha integrato nei suoi servizi, per scannerizzare le foto appena inserite dagli utenti, le confronta con i visi delle foto già archiviate e suggerisce i nomi da taggare.

(via ejc)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.