Borse di studio Google per giornalisti di nuova frontiera (e altre segnalazioni)

| 16 dicembre 2012 |

Notizie, analisi e riflessioni in circolazione.

 

– Borse di studio Google per giornalisti di nuova frontiera

– Il caso dell’app del Guardian su Facebook. Un successo controproducente

– Libertà è partecipazione/ Intervista a Frank La Rue

– Dieci anni di creative commons

– Un’indagine Agcom sulla pubblicità, ignorata. Per ora anche dagli editori.

-In arrivo la pubblicità su Instagram

– 10 post in italiano su come scrivere bene online

– Crisi dei periodici, il Canada come l’Italia

– Australia, Wikileaks vuole diventare partito e Assange punta al Senato

– Giornalisti minacciati. Pietro Grasso, per proteggerli serve una legge ad hoc

– Vermibus, l’artista che traduce la pubblicità in arte

 

( Qui i link agli articoli).

 

I commenti sono chiusi.