Un quotidiano Usa pubblica gli account sui social media di tutti i suoi giornalisti

| 13 novembre 2011 |

Monitor2Il Monitor of McAllen, un quotidiano di una cittadina del Texas (45.000 copie diffuse e 42 redattori) ha cominciato in questi giorni a pubblicare sull’ edizione su carta gli estremi e gli account sui social media di tutti i suoi giornalisti. L’ username di Twitter compare sotto il titolo dei pezzi, mentre alla fine dell’ articolo sono evidenziate le indicazioni per raggiungere gli autori su Facebook, via email o via telefono (clicca sull’ immagine per ingrandire).

L’ obbiettivo – racconta Poynter.org – è accrescere il numero di persone che si segnano come ‘follower’ o ‘amici’ dei giornalisti. Ma i giornalisti sono invitati a impegnarsi maggiormente sulle piattaforme sociali. Per questo il direttore generale del quotidiano, Steve Fagan, ha raccontato che sta ‘’incoraggiando i reporter a mostrare un po’ più di personalità sui social network rispetto a quello che abitualmente fanno nel loro lavoro su carta o sull’ edizione online, per rendere i nostri lettori un pochino più umani’’.

L’ iniziativa nasce da una serie di conversazioni fra il management e l’ editore sul modo con cui rafforzare la presenza sociale del giornale, visto anche che la casa madre, Freedom Communications, sta spingendo tutti i suoi giornali a imboccare una strategia che vede il digitale al primo posto.

(via Nextlevelofnews)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.