Tv: inviati della BBC in diretta con l’ iPhone

| 16 giugno 2011 |

BBCIl servizio pubblico britannico ha cominciato a sperimentare dei software che permetteranno ai suoi giornalisti di andare in diretta audiovideo con smartphone e tablet

—-
di Pino Bruno
(da http://www.pinobruno.it/2011/06/giornalismi-inviati-bbc-in-diretta-con-iphone/)

Avete presente una diretta televisiva broadcast dal luogo in cui c’è stato un importante fatto di cronaca? Ci vuole un furgone attrezzato con parabola satellitare e mini studio per il montaggio delle immagini. Ci vogliono telecineoperatori e tecnici. E ci vuole, ovviamente, un cronista. E’ un’organizzazione complessa e molto costosa. L’innovazione tecnologica ha semplificato mezzi e procedure e ridotto gli ingombri, ma l’impianto resta quello. E se si facesse tutto con un iPhone, almeno per le dirette in cui è più importante la tempestività che la qualità tecnica della trasmissione?  Eventi particolari, incidenti, disastri, come terremoto e tsunami in Giappone, ad esempio. La BBC, broadcast per antonomasia, ci sta lavorando su.

Il servizio radiotelevisivo pubblico britannico sta sperimentando software che permetteranno ai suoi giornalisti di andare in diretta audiovideo con smartphone e tablet. La BBC sta testando opzioni diverse. Innanzitutto, in accordo con gli sviluppatori, sta cercando di integrare l’applicazione Luci Live al sistema tecnico-editoriale del gruppo.

(continua qui)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.