Se guardi la pubblicità ti pago

| 12 maggio 2011 |

Facebook

La strategia del social engagement, il coinvolgimento attivo dell’ utente online nelle operazioni di social marketing, ha compiuto un nuovo passo in avanti con la messa a punto di un sistema di ‘’scambio’’. Se guardi la pubblicità ti pago. Tu mi dai un po’ di attenzione (un valore reale e prezioso per la sua scarsità) ed io, in nome del brand che rappresento, ti dò in cambio qualche moneta (più o meno) virtuale.

Scambio ineguale?

In ogni caso, fra qualche settimana (per ora solo negli Usa, sembra) Facebook offrirà 1 credit (circa 10 centesimi di dollari) della sua moneta virtuale agli utenti che visioneranno per intero un video pubblicitario pubblicato su FB.

‘’Dare una ricompensa per ogni video potrebbe stimolare le persone a fidelizzarsi nel confronto del marchio o dell’azienda che si sta promuovendo’’, osserva web20.excite.it . Fino ad ora infatti la pubblicità su FB era stata proposta male e risultava spesso nascosta e quindi poco remunerativa.

I tanti restyling non sono serviti evidentemente a migliorare i ricavi se Facebook ha deciso di ‘’pagare’’ chi guarda la pubblicità.

Il nuovo sistema – aggiunge web20.excite.it – passa attraverso una partnership con TrialPay, società che ha sviluppato Dealspot, un sistema per veicolare le campagne di advertising nelle applicazioni di Facebook.

Un sistema del genere viene usato sia fuori da Facebook che al suo interno in molti social game come ad esempio Cityville e Farmville. La valuta dei Credit verrà accreditata sull’account Facebook accumulando così moneta (virtuale) sia nel caso della visione completa di un video sia nel caso di utilizzo di una applicazione brandizzata.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.