Pubblicità: internet non uccide la tv

| 20 luglio 2011 |

Tv

Internet non ha ucciso la pubblicità in tv: crescono entrambe, anche se con ritmi diversi. Lo illustra molto chiaramente un grafico comparativo degli investimenti Usa nei due settori pubblicato da Advertising Age e ripreso da Roberto Venturini sul suo blog.

La tv non solo non è morta – osserva Venturini – ma ha una bella crescita. Così come internet.

Due le ipotesi a questo punto: o ‘’le aziende americane sono orrendamente stupide e buttano miliardi di dollari in campagne che non servono a niente (e quindi dette aziende dovrebbero essere già fallite). Oppure l’ adv televisivo e l’online fanno mestieri diversi, probabilmente complementari’’.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.