Pubblicità: è ufficiale, internet sorpassa la carta

| 14 aprile 2011 |

IAB

I dati diffusi da Internet Advertising Bureau confermano le previsioni di vari osservartori secondo cui il 2010 avrebbe visto il sorpasso – In Usa i ricavi nell’ online sono stati pari a 26 miliardi di dollari, contro i 22,8 miliardi dei giornali

———–

Dopo aver inseguito per diversi anni la spesa pubblicitaria sulla carta, ora la pubblicità su internet l’ ha sorpassata. Varie organizzazioni l’ avevano previsto ma ora, con la diffusione dei dati definitivi per il 2010, il sorpasso è ufficiale nuovi media hanno sorpassato quelli vecchi.

L’ Internet Advertising Bureau ha reso noto che nel 2010 gli investimenti pubblicitari negli Stati Uniti sono stati pari a 26 miliardi di dollari, con una crescita del 15% sul 2009, contro i 22,8 miliardi dei giornali.

Fra gli altri risultati, il Report dell’ IAB sottolinea come:

– il segmento risultati dei motori di ricerca sia quello che attira più inserzionisti, ma anche il segmento ‘display’ è in buona crescita:

– le principali 10 aziende del settore (Google, Yahoo and Microsoft) registrano il 72% dei ricavi, rendendo il mercato estremamente concentrato;

– il settore del commercio al minuto sia predominante, seguito da telecomunicazioni e servizi finanziari.

(via venturebeat)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.