Milioni di lettori svaniti dopo la chiusura del News of the World

| 26 novembre 2011 |

News-of-the-worldIl 58% dei vecchi lettori del News of the World – il giornale del gruppo Murdoch chiuso a luglio dopo lo scandalo delle intercettazioni illegali – non sono passati a nessun altro domenicale.

Il 16% leggono il Sunday Mirror, l’ 11% sono passati al Mail on Sunday, il 9% al People e il 6% al  Daily Star Sunday . Ma tutti gli altri sono letteralmente svaniti.

Lo ha scoperto una ricerca compiuta dal National Readership Survey (NRS) sulla base – racconta il Guardian – dei primi dati raccolti dopo il 10 luglio, giorno della chiusura della testata al centro dello scandalo.

Prima della chiusura il giornale aveva registrato, per 50 anni di fila, il record di lettori, che nel giugno scorso avevano toccato la cifra di 7.217.000.

Di questi, circa 4.342.000 non leggono più alcun giornale. Sono completamente spariti dal mercato.

Infatti, comparando i dati dell’ ultimo trimestre prima della chiusura del News of the World (aprile-giugno 2011) con quello successive (luglio-settembre), il totale dei lettori delle edizioni domenicali dei quotidiani britannici è sceso da 19.221.000 a 15.859.000, con un calo del 17%, pari a 3.362.000.

Attenzione però – avverte NRS -, si tratta di dati ancora grezzi, ‘’il mercato deve ancora stabilizzarsi’’.

(fonte: NRS)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.