Lettera43, 130mila visitatori al giorno e molti progetti

| 23 gennaio 2011 |

Lettera43

Il daily magazine diretto da Paolo Madron festeggia i primi 100 giorni di vita con 130.000 visitatori/giorno (una media di 600.000 pagine/giorno viste) e oltre 70 articoli pubblicati quotidianamente – Previsto l’ allargamento dei bacini di interesse  con un potenziamento dei canali verticali a tema e, a metà febbraio, il lancio della versione iPad

————-

130 mila visitatori unici al giorno – con una media di oltre 600 mila pagine viste -; oltre 70 articoli pubblicati quotidianamente, con l’obiettivo – a regime – di arrivare a 100; allargamento nelle prossime settimane dei bacini di interesse, con un potenziamento dei canali verticali a tema e lancio della versione iPad a metà febbraio.

Sono i dati principali del bilancio dei primi 100 giorni di Lettera43.it, il quotidiano online indipendente diretto da Paolo Madron.

Questa primissima fase di vita del giornale ha rispettato la formula del daily magazine, che mescola le notizie con l’approfondimento. ‘’Lavorare in tempo reale – spiega ora il direttore – impone costante attenzione, prontezza di reazione e rapida capacità di contestualizzare. Spesso ci siamo riusciti, talvolta non siamo stati all’altezza dei nostri sforzi. Ma una creatura di tre mesi ha davanti a sé molto tempo per crescere e migliorare, forte della consapevolezza di avere il futuro dalla propria parte.
Perché, comunque la si pensi, è sul digitale, non certo sulla carta, che si gioca la partita per il riassetto dell’informazione. Esserci, tenendo il passo dei colossi del settore, è già per noi un punto di forza e motivo di soddisfazione’’.

Ora, prosegue Madron,  ‘’cominceremo a lavorare all’ allargamento dei bacini di interesse, con un potenziamento dei canali verticali a tema’’.  A breve verranno varati quindi  i canali di motori, viaggi, tecnologia, economia, food&wine, salute&benessere, moda. Ognuno di questi avrà una sua homepage strutturata, che richiamerà nella grafica la principale.
Contemporaneamente, è  pronta l’applicazione iPad che consentirà la fruizione di Lettera43.it con le modalità tipiche del tablet, cioè una diversa organizzazione dei contenuti che consenta una lettura più concentrata e veloce. Il lancio è previsto per la metà di febbraio.
Ci  sono infine anche altre novità: lo staff sta procedendo a un parziale ritocco dell’impostazione grafica per dare una maggiore gerarchizzazione delle notizie nella home page. E verranno anche creati dei  canali temporanei, ognuno dei quali dedicato agli argomenti di attualità del giorno o della settimana.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.