Google si ferma un attimo e lancia un trimestrale dedicato al tempo della riflessione

| 24 marzo 2011 |

Think

”A Google spesso pensiamo che la velocità sia la famosa ‘’killer application’’, quell’ ingrediente che può determinare chi sono i vincitori. Sappiamo che più veloci siamo nel fornire i risultati delle ricerche e più la gente troverà utile il nostro servizio.

Ma in un mondo di scambi sempre più accelerati, abbiamo anche bisogno di un po’ di tempo per riflettere. ‘’ Think Quarterly’’ è uno spazio per respirare in un mondo impegnatissimo. E’ un luogo per fare una pausa di riflessione e capire che cosa sta accadendo e perché ciò è importante”.

E’ così che la filiale inglese di Google spiega la decisione di realizzare un business magazine trimestrale dedicato ai temi dell’ attualità finanziaria.

Il primo numero di Think Quarterly è dedicato al tema della gestione dei dati digitali e include contributi di Guy Laurence, amministratore delegato di Vodafone UK, e di Tony Faga, direttore ricerche di Google.

Ne è stata stampata anche una versione cartacea, in 68 pagine, distribuita a 1.500 partner economici del colosso di Mountain View.

La notizia è stata diffusa da Google qualche giorno fa senza grande clamore attraverso  Twitter.

(via Primaonline)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.