Free press: Spagna, cala la diffusione dei quotidiani gratuiti

| 25 gennaio 2011 |

Free1

Tutti e tre i quotidiani gratuiti spagnoli stanno registrando un calo nella diffusione. Lo rileva Piet Bakker, il maggiore esperto mondiale di free press, che nel suo blog, Newspaper Innovation, compara il period luglio 2009-giugno2010 con l’ interno 2009.

La testata più diffusa,  20  Minutes ora distribuisce  723.000 copie quotidiane (749.000 nel periodo precedente), mentre Qué! è calato a 622.000 (da 652.000). ADN infine ha una diffusion di 591.000 copies contro le 628.000 di prima, precisa Bakker citando il sito Introl/PDG.

Calcolando la diffusione su tutto il 2010, PRNoticias (‘’I gratuiti perdono un milione di copie in 3 anni’’) assegna 703.000 copie per ’20 minutos’, 619.000 per  Qué! e 576.000 for ADN. La grafica in alto è di questo sito.

Complessivamente, conclude Bakker, la diffusione dei quotidiani free è di 2,2 milioni di copie, mentre era 2,4 milioni nel 2009 e 4 milioni nel 2008.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.