Da FtvInfo un notiziario specifico per smartphone e tablet

| 16 novembre 2011 |

Ftv1

Dal 15 novembre 30 giornalisti dell’ emittente pubblica francese curano un notiziario internazionale, nazionale e regionale , con testi brevi, video e tweet, diretto specificamente ai dispositivi mobili – Garantita una effettiva interattività – L’ obbiettivo è arrivare a un milione di download entro la fine dell’anno

———-

di Pino Bruno
(da pino bruno.it)

Dal 15 novembre in Francia c’è una piccola rivoluzione in campo televisivo.  Il servizio pubblico France Télévisions  ha reso disponibile un’ applicazione per smartphone e tablet che fa impallidire quelle finora in circolazione. Una redazione dedicata di trenta giornalisti è in attività dalle sei del mattino fino a mezzanotte, sette giorni su sette, per garantire il flusso continuo di news internazionali, nazionali e regionali con testi brevi, video, tweet. E’ garantita risposta agli utenti che fanno domande appropriate su ciò che accade. FTV Info, insomma, promette una vera interattività e France Télévisions punta a un milione di download entro la fine dell’anno.

Bruno Patino, direttore generale del gruppo per lo sviluppo digitale, dice che l’applicazione è stata testata a lungo con l’aiuto di molti blogger, prima di essere rilasciata. Una sfida senza precedenti, perché se è vero che tutti i broadcast pubblici europei hanno applicazioni per i dispositivi mobili, nessuno è in grado di interagire in tempo reale con il pubblico.

D’altronde la fuga dalle tivù generaliste non può che combattersi intercettando le nuove abitudini di consumo delle notizie. Sempre meno sul piccolo schermo, sempre più sui display.

Bruno Patino spera che il lavoro della redazione specialistica venga integrato dai contributi volontari dei giornalisti di France 2 e France 3.

FTV Info è ora disponibile per gli smartphone Apple e Android. Tra qualche giorno anche per i tablet.

Per i particolari, c’ è il dossier realizzato dall’ufficio stampa di France Télévision.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.