Un nuovo portale per i 10 anni dell’ Osservatorio sui Balcani

| 20 marzo 2010 |

Balcani

L’ Osservatorio dei Balcani e del Caucaso festeggia i dieci anni di attività con un nuovo portale.

E’ infatti on-line www.balcanicaucaso.org, che – spiega il sito – riunisce in un’ unica homepage le sue tre anime: l’  informazione sul sud-est Europa, quella sul Caucaso e gli approfondimenti legati al mondo della cooperazione.

Più di 120.000 lettori singoli ogni mese, un archivio di 13.000 articoli, più di cento gallerie fotografiche, decine di contributi audio e video, tutti gli appuntamenti su Balcani e Caucaso degli ultimi anni, un database sui progetti di cooperazione e sulle relazioni tra Italia e sud-est Europa e infine ma, non per ultimo, migliaia di commenti dei nostri lettori. Tutto questo sarà ora più fruibile grazie alla nuova piattaforma.

Fra l’ altro, sono state rinnovate tutte le sezioni interne del portale e la sua versione inglese, finora  una semplice sezione, si è trasformata in un vero e proprio sito, con una struttura simile a quello in italiano, con una navigazione possibile sia per temi che per paesi, con una sezione multimedia molto ampliata e che fornirà settimanalmente traduzioni dei migliori articoli.

Immutata invece rispetto al passato – spiegano i coordinatori del sito – la nostra politica in merito alla fruizione di quanto pubblicato. Innanzitutto nessuna limitazione all’ accesso ai materiali più recenti e a quelli dell’ archivio e poi licenza Creative Commons per le ripubblicazioni.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.