Un blog iperlocale diventa un settimanale di carta

| 24 settembre 2010 |

Hu

Un nuovo caso di migrazione dal web alla carta. Questa volta in UK, dove un blogger, Paul Smith, ha trasformato il suo blog in un settimanale su carta a pagamento. Si tratta di HU17.net, una testata che copre la zona di Hull, nella contea di Beverly, nell’ est Yorkshire.

Una pubblicazione dalle piccolissime dimensioni. La rivista, 28 pagine, per ora viene diffusa nelle edicole e nei negozi della zona – per ora 100 copie solo alla settimana, con un prezzo di copertina di 2 sterline e un costo per gli inserzionisti di 5 sterline a modulo pubblicitario.

“Voglio rendere la rivista accessibile a tutti – ha spiegato Smith –, non solo ai grandi negozi ma anche al signor Jones, che lava le macchine in fondo alla strada e deve essere in condizione di farsi pubblicità. E’ forte vedere come sia diversa la reazione delle persone quando si vedono sulla carta stampata piuttosto che online. Tutti sono entusiasti e vogliono una copia”.

Dalle 100 copie Smith pensa di passare presto a una diffusione di 300 copie.

“Non ho un tesserino da giornalista ma non ne ho neanche bisogno. Il vantaggio della dimensione locale è che tutti si conoscono e si aiutano fra di loro”.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.