Twitter può predire l’ andamento dei mercati azionari?

| 27 ottobre 2010 |

WallStreetTwitter permette di afferrare gli umori del momento e questi sembrano tradursi molto fedelmente nei singulti di Wall Street, se si crede a uno Studio citato da Wired. Secondo cui si riesce a predire con tre o quattro giorni d’ anticipo alti e bassi del mercato azionario.

Ne dà notizia Francis Pisani sul suo blog su leMonde.fr, citando la rivista Usa:

Misurando la ‘temperatura’ di Twitter in un dato giorno si può intuire la direzione dei cambiamenti degli indici azionari con tre giorni di anticipo con una accuratezza dell’ 86,7%.
“Siamo rimasti veramente meravigliati, ma la cosa funziona davvero”, ha spiegato Johan Bollen, un esperto computazionalista dell’ Indiana University-Bloomington. I risultati compaiono in uno studio su arXiv.org

Ricordiamo – aggiunge Pisani – che Google è in grado, basandosi sulle domande che vengono poste al motore di ricerca, di predire le epidemie di influenza prrima che esse vengano registrati da medici e ospedali. Funziona.

Ma torniamo a Twitter e a Wall Street. Quando si chiede a Johan Bollen come spieghi la sua scoperta, lui risponde: ”non lo sappiamo”.

E quindi, sfera di cristallo o miracoli dei dati quando si riesce a raccoglierne a miliardi?

I commenti sono chiusi.