Pubblicità: online al 12% e nel 2014 salirà al 17,2%

| 14 settembre 2010 |

Pubblicità La pubblicità  su Internet ha rappresentato l’ anno scorso a livello globale circa il 12% del totale della pubblicità sui media, una percentuale che nel 2014 dovrebbe salire al 17,2%.

Lo rileva uno studio della società di ricerca “eMarketer“, secondo cui gli investimenti pubblicitari su Internet aumenteranno quest’anno dell’ 11,9% (raggiungendo i 61,8 miliardi di dollari).

eMarketer – spiega mediaduemila.it – prevede che il trend positivo con tassi di crescita annuali superiori al 10% si manterrà fino al 2014, quando gli investimenti pubblicitari globali su Internet sfioreranno i 100 miliardi di dollari (96,8, per la precisione), crescendo a ritmi superiori a quelli d’ogni altro media.

Il Nord America e l’ Europa rappresentavano, nel 2009, circa i tre quarti della spesa mondiale on line. Ma eMarketer prevede che, nei prossimi anni, aree in via di sviluppo come l’Asia Pacifico, l’ Europa dell’ est e l’ America Latina, registreranno tassi di crescita della spesa on line superiori a quelli di Nord America ed Europa.

I commenti sono chiusi.