La Cia si allea a Google per prevedere progetti terroristici

| 1 agosto 2010 |

Recorded-future

Cia e Google hanno costituito una joint venture per monitorare la rete alla ricerca di segnali che possano prefigurare attività terroristiche.

La compagnia – come segnala Wired – è stata chiamata Recorded Future e scandaglierà decine di migliaia di siti web, blog ed account Twitter per scoprire le relazioni fra persone, organizzazioni, azioni e avvenimenti, sia già in corso che prevedibili.

In una nota l’ azienda spiega che il suo motore di analisi temporale va oltre la semplice ricerca, puntando a’ “collegamenti invisibili” fra documenti che parlano delle stesse entità o degli stessi eventi o che ad essi sono correlate.

I servizi segreti Usa stanno diventando sempre più interessati a lavorare sulla “open source intelligence”, quell’ insieme di informazioni che sono disponibili a tutti, ma che spesso sono nascoste nelle valanghe di articoli di giornali, blog, e servizi radio-televisivi.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.