Internet: online 420 milioni di cinesi (il 31,8% della popolazione)

| 17 luglio 2010 |

Cina-onlineLa popolazione cinese online ha raggiunto quota 420 milioni alla fine di giugno, dato che corrisponde a una penetrazione di internet in Cina del 31,8%.

Lo ha reso noto il China Internet Network Information Centre, in un Rapporto pubblicato in questi giorni sul suo sito internet, spiegando anche che gli utenti di internet sugli apparecchi mobile sono cresciuti di 43,3 milioni nei primi sei mesi dell’ anno, raggiungendo i 277 milioni complessivi.

Questi ultimi –rileva il Rapporto – “rappresentano ormai il 65,9% di tutta la popolazione in Rete, fra cui 4,9 milioni usano esclusivamente il mobile per andare online”.

Secondo il rapporto i cinesi che hanno fatto acquisti online sono cresciuti del 30% nell’ utimo semestre, raggiungendo la cifra di 140 milioni di individui.

Fra le varie applicazioni di internet, in testa ci sono i servizi economico-finanziari, con l’ e-commerce al 33,8% – pagamenti online (30,5%) e online banking (29,9%).

Lo studio spiega anche che il 52% degli internauti cinesi sono stati attaccati da virus Trojans, mentre il 30,9% hanno raccontato che i loro account e password sono stati violati.

I commenti sono chiusi.