Pubblicità: nascono le inserzioni a ore

| 13 febbraio 2009 | Tag:,

ad-hours.jpg I siti di alcuni giornali regionali e locali britannici stanno sperimentando la pubblicità online a tempo, che consente agli inserzionisti di pianificare l’ arco di ore e i giorni della settimana in cui pubblicare gli avvisi

———-

La Midland News Association, un gruppo editoriale britannico che pubblica giornali regionali e locali, ha avviato l’ uso sperimentale di un nuovo sistema di pubblicità a tempo, alternativo alle tradizionali inserzioni online basate sul numero dei contatti (CPM), vendendo gli spazi a tempo. Il progetto è stato messo a punto con la collaborazione di un’ azienda scandinava, la Adicate.

La ‘pubblicità a tempo’ permette agli inserzionisti di creare delle campagne volanti e di selezionare l’ arco di ore e i giorni della settimana in cui desiderano far apparire le loro pubblicità.

I prezzi – spiega William Beavis, responsabile dei new media della  MNA – partono da due sterline l’ ora. ‘Immagina di possedere un ristorante e che il lunch del martedì e la cena del giovedì sono sempre i momenti di minore affluenza. Se – aggiunge – fai una inserzione che appare su expressandstar.com fra le 10 e le 12 del martedì e fra le 16 e le 18 del giovedì, puoi raggiungere dei nuovi potenziali clienti con delle offerte speciali’’.

(via Ejc)

I commenti sono chiusi.