Internet: anche se a Parigi passerà, l’ Europa ”svuoterà” la legge ‘’Hadopi’’

| 3 maggio 2009 |

cohn In una intervista a una emittente francese, Daniel Cohn-Bendit sostiene che la contestata legge contro la ‘’pirateria’’ (con previsione di sanzioni quali il taglio all’ abbonamento internet) verrebbe in ogni caso ‘’cancellata’’ a livello europeo in quanto il Parlamento di Strasburgo sta per votare un emendamento “che definisce l’ accesso a internet come un diritto fondamentale”

———-

Anche se dovesse passare a livello nazionale, la ‘’Hadopi’’, la legge contro la ‘’pirateria’’ in discussione al Parlamento francese (che, fra le altre cose,  prevede la sospensione dell’abbonamento a Internet da due mesi a un anno per chi scarica file senza pagare i diritti d’ autore) verrà cancellata dal Parlamento europeo.

Lo assicura Daniel Cohn-Bendit in una intervista ad  Allo Music ricordando come il Parlamento europea stia per approvare un progetto di legge con un emendamento “che definisce l’ accesso a internet come un diritto fondamentale”.

‘’Hadopi è una risposta fortemente repressiva’’, dice Cohn-Bendit nell’ intervista sottolineando i punti più assurdi di questa legge tanto controversa e che il governo francese vuol far passare a tutti i costi per dimostrare la sua autorità e cancellare la figuraccia parlamentare di un mese fa, quando in Assemblea Nazionale la legge ‘’Hadopi’’ fu inaspettatamente bocciata.

 “Far credere che i ragazzini smetteranno di scaricare pezzi musicali e comincino a comprare dischi gtrazie alla legge Hadopi è solo un’ illusione’’.
‘’Bisogna aiutare gli artisti che fanno fatica, non  le grandi star che fasnno le tourné e ricavano quattrini anche con un calo di vendite dei Cd’’.

 Che poi – commenta Alain Eskenazi  su TechCrunch – sono le verità che il web non emette mai di gridare alto e forte da mesi.

L’ intervista è qui.
—–

*Il progetto di legge, che dovrebbe andare al voto martedì 5 maggio, prevede la creazione di una autorità pubblica indipendente, la Haute Autorité pour la Diffusion des Œuvres et la Protection des Droits sur Internet (da cui « HADOPI »), incaricata della sorveglianza delle norme sui diritti d’ autore su Internet.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.