Osservatorio Carta di Roma: sugli immigrati ”campagne di odio’’

| 21 dicembre 2009 |

Lsdi-Immigrazione La grande, vera ‘’campagna di odio’’ in corso (da tempo) sui media anche del nostro paese è quella sull’ immigrazione e gli immigrati.

Una prova viene dai dati forniti da una ricerca presentata venerdì scorso dall’ Osservatorio sui media della Carta di Roma su immigrazione e asilo nei media italiani.

Come racconta il giornalaio, lo studio è riferito ai primi sei mesi del 2008 e riguarda le edizioni serali dei telegiornali delle principali emittenti in chiaro del nostro paese [Rai, Mediaset e La7] oltre ad un campione di sei quotidiani [Corriere della Sera, La Repubblica, l’Unità, Il Giornale, Avvenire e Metro]. Su un totale di 5.684 servizi di telegiornale andati in onda durante il periodo di rilevazione, solo 26 affrontano l’immigrazione senza contemporaneamente legarla a un fatto di cronaca o al tema della sicurezza.

Il ruolo dell’immigrato – commenta il giornalaio – ‘’viene discriminato pesantemente sia dalla stampa che dalle televisioni generaliste nazionali sia per terminologia utilizzata che per la contestualizzazione delle notizie; sono aspetti che erano emersi già nel 2002 nei risultati di uno studio effettuato dal Censis sul medesimo tema di fondo. Cattive notizie confermate per l’editoria nostrana’’.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.