Giappone: un portale comune per tre quotidiani diversi

| 5 febbraio 2008 | Tag:, , , ,

Il nuovo portale giapponese
Le aziende editoriali di tre dei maggiori giornali giapponesi si sono messe insieme e hanno dato vita a un sito online che consentirà di leggere notizie e servizi dei tre giornali – L’ obbiettivo dell’ iniziativa è di “accrescere l’ influenza su internet” della carta stampata

———-

Lo avevano annunciato in Ottobre e ora le società editrici di tre dei maggiori quotidiani giapponesi sono passati all’ azione, dando vita a portale online – http://allatanys.jp/  – che consente ai visitatori di scaricare contenuti da fonti diverse.  

Si tratta di Nikkei Inc., The Asahi Shimbun Co. e The Yomiuri Shimbun Holdings,  che si sono strette la mano realizzando questa del tutto inusuale partnership.

In Giappone il calo della diffusione della stampa è stato lieve rispetto a molti mercati di Europa e Nord America, ma gli editori sono preoccupati per gli alti costi della distribuzione casa per casa.

Aratanisu attualmente pubblica notizie in giapponese, ma presto verranno realizzate anche alcune parti in inglese.

"Attraverso questo accordo editoriale speriamo di valorizzare l’ informazione sui media e di accrescere la nostra influenza su internet’’, ha affermato Kohei Osada, capo della Nikkei-Asahi-Yomiuri Internet Business Partnership, che si occupa del sito web.

Il sito punta a raggiungere i 4 milioni di pagine viste al mese – un target basso se si considera  che i siti web dei singoli giornali registrano fra i 15 e i 20 milioni di pagine viste al mese – e di diventare redditizio al terzo anno.

"Poiché gli utenti salteranno da un sito di un giornale all’ altro mentre leggeranno gli articoli, non pensiamo che ci possa essere un numero molto alto di pagine visitate’’, aggiunge Osada, “ma riteniamo che molti utenti si fermeranno per un tempo maggiore, e quindi avranno maggiori opportunità di guardare la pubblicità”.

(Fonte: The Japan Times via European Journalism Centre).

I commenti sono chiusi.